Header Club Subacqueo Amici del Blu - Homepage

STORIA

 

Poster costituzione Amici del Blu medium1977      LA FONDAZIONE

 

Una sera di luglio un gruppo di amici con una grande passione, l’amore per il mare e per le immersioni subacquee, ed anche un’altra, l’amore per la buona tavola ed il buon vino, si trovano con le gambe sotto il tavolo nel famoso ristorante Da Palmiro a Parabiago.

 

Probabilmente dopo qualche bicchiere, quando si può osare di più, è scaturita la decisione di fondare un Club Subacqueo e di chiamarlo AMICI del BLU.

 

Sono gli anni della tribù delle rocce, l’attività subacquea è a dir poco pionieristica, le attrezzature sono quello che sono, il jacket è ancora nella mente di chi lo inventerà anni ed anni dopo. Ma loro, determinati e caparbi, e forse un po’ incoscienti, sicuramente un po’ su di giri, sfidano i tempi e fondano il Club.

 

Chi dobbiamo ringraziare se qualche anno fa abbiamo festeggiato il trentennale?

 

Grazie ai Soci Fondatori

  • Roberto Mari (1° Presidente)
  • Luigi Barberi
  • Imperio Colombo (2° Presidente)
  • Paolo Dell’Acqua (Socio del Club per 32 anni di fila, sempre presente e attivo)
  • Aldo Rimoldi (3° e 5° Presidente, ancora Socio del Club)
  • Franco Serra (Socio del Club per 32 anni di fila, sempre presente e attivo)
  • Sisto Ferrario (Socio del Club per 32 anni di fila, sempre presente e attivo)
  • Giuseppe Gariboldi detto “Peppo” (4° Presidente per un solo anno)
  • Giovanni Radaelli
  • Angelo Ranciclio
  • Giuseppe Colombo
  • Paolo Crippa
  • …….. Gallostampino (chi si ricorda il nome?) Storica
  • Garancini Riccardo
  • Franco Moroni
  • Amilcare Quintini
  • Luisa Trombetta
  • Roberto Trombetta
  • Renza Vibelli
  • Sergio Weide
  • Giuseppe Fedeli
  • Remo …… (qualcuno si ricorda il cognome?)

 

Circa trenta anni dopo abbiamo coniato quello che potrebbe essere definito lo slogan del Club, sembra tagliato su misura per i nostri Soci Fondatori:

 

"Dall'impegno e dalla dedizione degli uomini nascono le grandi imprese"

 

 

La determinazione si fa subito sentire, il desiderio di identità ed univocità prende immediatamente piede per cui lo stesso anno viene decisa l’assunzione del proprio logo con tanto di protezione.

 

 

 

1977      PRIMI 5 ASSISTENTI BAGNANTI

 

senza i quali non si sarebbero potuti fare i corsi:

  1. Dell'Acqua Paolo
  2. Ferrario Sisto
  3. Rancilio Angelo
  4. Rimoldi Aldo
  5. Serra Franco

 

 

1977-1978      PRIMO CORSO DI INIZIAZIONE SUBACQUEA (CORSO SOCIALE)

 

 

1978-1979      PRIMO CORSO FIPSAS-CMAS DI 1° GRADO

 

diretto da Luraschi Sergio - corso invalidato dalla Federazione con motivi pretestuosi dovuti, riteniamo, al fatto di non voler cedere e riconoscere la facoltà d’autonomia ai Club in una propria conduzione dei corsi

 

 

 

1979-1980      PRIMO CORSO FIPSAS-CMAS DI 1° GRADO ANDATO A BUON FINE

 

diretto da De Stefano Gabriele

 

 

 

1980      GLI AMICI DEL BLU BREVETTANO IL PROPRIO MARCHIO

 

Il logo degli Amici del Blu, così come è arrivato ai nostri giorni, è come è stato prescelto ai primordi della vita del Club, sapete come è nato? Vi racconto un aneddoto che mi è stato raccontato qualche anno fa proprio da chi per gioco è arrivato alla determinazione del logo. La scelta di un nome e di un logo hanno da sempre costituito motivo di valutazioni, confronti e discussioni anche accese ragione per la quale tutti i presenti di allora sono stati chiamati ad elaborare una propria proposta da portare alla riunione decisionale convocata in casa di Peppo Gariboldi ed eccoli lì seduti attorno ad un tavolo tutti orgoglioso della propria idea ma dopo una lunga discussione nessuna delle proposte avanzate sembrava indirizzare e convergere su una comune scelta. Giunti ad una fase di stasi, la situazione si è brillantemente risolta dall’intervento tempestoso e plateale dello stesso Peppo che presi tutti i disegni sul tavolo li ha letteralmente stracciati attirando l’attenzione di tutti imponendo l’asserzione: “questo è quello buono!” Dopo un po’ di smarrimento l’idea è stata accettata.Logo Amici del Blu

 

Ora vi racconto come è nata l’Idea di Peppo: il presupposto iniziale era che la forma doveva essere circolare, a Peppo i bicchieri non sono mai mancati per cui col primo capitatogli per mano ha disegnato il cerchio dei contorni esterni. Ora passiamo alle bolle interne: il foglio aveva per puro caso un paio di buchi precedentemente effettuati con una fustellatrice (la macchinetta che effettua le perforazioni laterali sui fogli per poterli ritirare nei classificatori), ne ha praticati degli altri ma tutto ciò non bastava. Messa una mano in tasca ed estratte delle monete buttandole entro i limiti del logo in costruzione e così con delle vecchie monete, che per molti potrebbero riferirsi alla preistoria, di £ 5, £ 10, £ 20 e £ 50 sono andate a costituire le bolle dalle diverse dimensioni così come ci sono arrivate ai giorni nostri. L’inserimento del nome del Club è stato l’ultimo dei problemi.

 

Il logo AMICI del BLU, ormai divenuto famosissimo in tutto il mondo, è protetto da Marchio d’Impresa e per scoraggiare chiunque possa indebitamente farne uso riporto tutti gli estremi del deposito: domanda datata 30/01/1980 presso l’Ufficio Provinciale dell’Industria Commercio ed Artigianato di Milano a Protocollo n° 17032 C/80 viene effettuata la richiesta a copertura dei Servizi e Prodotti appartenenti alle Classi n° 9, 16, 18, 25, 28, 39, 41 e 42, Ente che in data 20/11/1985 ha rilasciato il Brevetto n° 380019 valevole per il ventennio gen. 1980 – gen. 2000. In data 28/01/2000 è stata presentata domanda di proroga decennale con verbale di Deposito n° MI2000C 000985 con scadenza nell’anno 2010.

 

Nel novembre 2004, grazie al sopracitato brevetto, abbiamo potuto salvaguardare il nostro Marchio d’Impresa facendo desistere dall’utilizzo del nome “AMICI del BLU” un Club Subacqueo del Bergamasco che dopo alcune azioni di rimostranza non ha potuto che arrendersi all’evidenza dei fatti e modificare la propria ragione sociale… siamo unici e tali vogliamo rimanere: giù le mani dal nostro nome e dalle nostre amate bolle!

 

 

1980-1981      ISTRUTTORI SOCIALI

 

formati dalla FIPSAS alla piscina Cozzi di Milano:

  • Bombelli Cesare
  • Cenacchi Franca
  • Colombo Imperio
  • Rimoldi Aldo
  • Dell’Acqua Paolo
  • De Stefano Ermanno
  • Gariboldi Giuseppe
  • Serra Franco
  • Trabucchi Marco

 

1980-1987      DIREZIONE CORSI DI TOSI ANGELO

 

Istruttori Federali di quel periodo:

  • Arosio Italo
  • Avesani  ……... (ci manca il nome)
  • Carbonini  ……. (ci manca il nome)
  • De Stefano Gabriele
  • Disegni Dino
  • Luraschi Sergio
  • Molinari Cristina
  • Paviglianitti Nunzio

 

 

1981      LA COSTITUZIONE UFFICIALE - IL PRIMO STATUTO DEL CLUB

 

Il 30 Settembre 1981, alla presenza del Notaio Fenaroli, si presentano:

  • Colombo Imperio
  • Mari Roberto
  • Moroni Gian Franco
  • Rimoldi Aldo
  • Barberi Luigi
  • Gariboldi Giuseppe
  • Rebolini Marco
  • Radaelli Giovanni

e costituiscono ufficialmente il Club Subacqueo AMICI del BLU che firmano e depositano il primo statuto.

 

E’ anche l’anno che da i natali a “Il Guidasub - Nozioni di Teoria e Tecnica Subacquea” che sarà rivisto e aggiornato nel 1977, pubblicato in lingua spagnola ed adottato quale Manuale Didattico dagli Istruttori di Immersione Cubani.

 

Nello stesso anno Carlo Mari, fratello del nostro primo presidente Roberto, frequenta il suo primo corso subacqueo agli AMICI del BLU, anni dopo diventerà uno dei più bravi ed affermati fotografi subacquei a livello mondiale e sempre ad altissimi livelli nel campo della moda, dei reportage di civiltà e di animali selvaggi. Carlo Mari ha pubblicato molte raccolte di fotografie subacquee e non, il suo libro subacqueo più famoso è “Show. Il Mediterraneo”.

 

 

 

1982      I MAGNIFICI SETTE

 

Per la prima volta dalla nascita della FIPSAS, dopo fortissime pressioni da parte dell’allora Presidente Imperio Colombo, per la prima volta nella storia della federazione viene concesso ad un Club Subacqueo di organizzare e svolgere un corso Sommozzatori 3 Stelle CMAS.

 

I candidati dovranno soffrire di tutto e di più per dimostrare alla Federazione che anche un Club può ottenere elevati standard qualitativi.

Al termine del corso e per gli anni a venire gli allievi brevettati saranno ricordati come “i magnifici sette”:

  • Della Foglia Gino (prematuramente scomparso nel 2003)
  • Landoni Laura (moglie di Gino e mamma di Alice che ha appena conseguito il brevetto P3 e di Martina brevettata P1)
  • Manzoni Cesare (trisnipote di cotanto trisnonno Alessandro)Cuba 2
  • Favini Marco
  • Giussani Riccardo (per gli amici Riccardone)
  • Milani Stefano
  • Rebolini Marco

 

1982      IL CLUB ORGANIZZA IL 1° CONCORSO FOTOGRAFICO INTERNAZIONALE A CUBA

Cuba

Premiazione dei vincitori all’Isola della Gioventù da parte del Ministro del Turismo Cubano.

Negli anni a seguire, fino al 1994, ci sono stati diversi altri concorsi fotografici internazionali a Cuba con sede nelle più belle e rinomate località: Cayo largo, Varadero, Isola della Gioventù (che poi ha cambiato nome) – più volte Presidente di Giuria il noto e apprezzato fotografo subacqueo Pierfranco Dilenge, poi campione del mondo di fotografia subacquea a squadre.           

 

 

 

1984      I PRIMI ISTRUTTORI AMICI DEL BLU

 

Termina l’egemonia del Centro Federale Subacqueo FIPSAS-CMAS di Genova Nervi, capitanato dal mitico padre della subacquea sportiva, il compianto Duilio Marcante.

 

La Scuola Federale Sommozzatori FIPSAS-CMAS di Milano, guidata dal Direttore Raoul Vernetti, organizza il suo primo Corso Istruttori ARA (Auto Respiratori ad Aria) che laurea con laude cinque Istruttori AMICI del BLU.

 

I loro nomi li abbiamo già incontrati, sono cinque de “i magnifici sette”:

  • Della Foglia Gino
  • Favini Marco
  • Giussani Riccardo
  • Manzoni Cesare
  • Rebolini Marco

 

Finalmente il Club Subacqueo AMICI del BLU ha i suoi primi Istruttori.

 

Il cordone ombelicale che ci lega alla Sezione Provinciale FIPSAS di Milano si assottiglia sensibilmente, si apre una nuova era che ci vedrà, oltre vent’anni dopo, completamente autonomi nella formazione dei nostri Istruttori.

 

 

 

1984      ALTRI CINQUE NUOVI ISTRUTTORI

 

Al secondo Corso Istruttori organizzato dalla Scuola Federale Sommozzatori FIPSAS-CMAS di Milano si presentano due Istruttori Sociali AMICI del BLU:

  • Colombo Imperio (mitico Presidente del Club dal 1981 al 1987, anno della sua prematura scomparsa)
  • Bombelli Cesare (Presidente del Club dal 1995-2003)

 

e tre candidati provenienti dal Corso Sommozzatori 3° Grado e dal Corso Aiuto Istruttori:

  • Argentieri Giuseppe (Presidente del Club dal 2004 al 2006 ed attualmente in carica per gli anni 2008-2010)
  • Gregoratti Luigi
  • Santambrogio Claudio

 

Lo Staff Didattico AMICI del BLU conta un organico di dieci Istruttori in grado di condurre tutti i corsi organizzati del Club, senza Istruttori imposti dalla Federazione.

 

La Direzione dei Corsi è affidata ad Angelo Tosi (Corsi di 1° e 2° Grado) e Disegni Dino (Corso di 3° Grado), entrambi Istruttori di 3° Grado designati dalla Federazione.

 

Intanto continua il processo che ci condurrà all’autonomia: presto anche la Direzione dei Corsi sarà affidata ad Istruttori AMICI del BLU.

 

 

 

1987      GEMELLAGGIO COL CIRCOLO SUBACQUEO MARES DI RAPALLO

 

Diverse importanti manifestazioni in ambito sia subacqueo che ambientale: Caccia al Tesoro, pulizia subacquea, pulizia delle spiagge, convegni, concorsi e molto altro.

 

Fra le varie iniziative spicca la fiaccolata, davvero suggestiva, di fine luglio nel porto di Rapallo a cui, nelle diverse edizioni, hanno partecipato più di 200 persone, almeno 30 del Club Subacqueo AMICI del BLU, che hanno trasportato le fiaccole a nuoto, dallo scivolo del porto vicino all’ingresso in mare del fiume Boate al Castello (durata dell’attraversata circa 30-40 minuti).

 

 

 

1987      LO STAFF DIDATTICO AMICI DEL BLU SI RAFFORZA ANCORA

 

Altri due nuovi Istruttori M1:

  • Castelli Marco
  • Tomaselli Franco

 

 

1987      GIUGNO: VIAGGIO A GUADALUPE

 

Vita di Club non è solo didattica ma anche divertimento, amicizia e viaggi, un’importante tappa è stata segnata a Nalendure nella Guadalupe nel fantasmagorico Mare Caraibico.

 

Guadalupe è: natura – profumi – suoni – colori – fiori e mare, un mare che ti sorprende , che solchi con il catamarano e ti propone un fondale diverso dove incontri l’aragosta, il barracuda, il tonno il nudibranco.

 

E’ stato un sogno? No, il racconto di Hemingway si è materializzato e realizzato  con successo.

 

 

 

1988      I CORSI SUB CAMBIANO STILE

 

Sono gli anni in cui la PADI (Professional Association of Diving Instructors) si affaccia ed immediatamente si impone prepotentemente sul panorama della subacquea italiana, conquistando sempre più grandi fette di mercato.

 

I Corsi FIPSAS-CMAS si svolgono con la consueta formula dell’acquaticità a corpo libero e con pinne e maschera per tutto il tempo, le bombole vengono utilizzate solo nelle tre o quattro serate conclusive (tipo “se non sei Rambo non vai sott’acqua!”).

 

Il Club Subacqueo AMICI del BLU, forte della stima conquistata in oltre un decennio di  impeccabile lavoro, chiede l’autorizzazione alla Scuola Federale Sommozzatori di Milano per effettuare un Corso in cui vengano utilizzate tutte le attrezzature subacquee (bombola, erogatori, muta, ecc.) a partire dalla prima lezione, un vero Corso Subacqueo.

 

Il successo è immediato: si cambia strada!

 

L’anno successivo Argentieri Giuseppe e Castelli Marco redigono le nuove Linee Guida ed i nuovi Esercizi del Corso Subacqueo ad uso esclusivo del Club; nel giro di un paio d’anni, per merito di Favini Marco e della Sezione Provinciale FIPSAS di Milano, le nuove Linee Guida ed i nuovi Esercizi vengono adottati su tutto il territorio nazionale.

 

Nel 1988 si laurea un altro nuovo Istruttore AMICI del BLU: Santoni Emilio.

 

 

 

1990      ANCORA ALTRI CINQUE NUOVI ISTRUTTORI

 

Dopo oltre due anni di sofferenze, stop e ripartenze originate da lotte intestine all’interno della dirigenza della Sezione Provinciale FIPSAS di Milano e della Scuola Sommozzatori FIPSAS-CMAS di Milano, finalmente si conclude il Corso Istruttori che laurea:

  • Sozzi Angelo (Presidente nelle stagioni 2006-2007 e 2007-2008)
  • Verri Letizia
  • Verri Paola
  • Martini Silvia
  • Nocera Saverio

 

 

1992      INIZIANO I CORSI DI APNEA

 

Bombelli Cesare diventa Istruttore di Apnea; il Club Subacqueo AMICI del BLU inizia a proporre Corsi di Apnea che riscuotono un discreto successo, in questo ambito non ci siamo mai impegnati in competizioni agonistiche tuttavia possiamo vantare un importante record ottenuto qualche anno dopo da Vignati Ferdinando: primo traguardo di 6 minuti e 48 secondi superato poco più avanti da un eccezionale 7 minuti e 10 secondi di apnea statica.

 

 

 

1995      10 SETTEMBRE – CONCORSO NAZIONALE DI CACCIA AL TESORO

 

Ricordo come ieri questa fantastica giornata post vacanze la cui organizzazione ci ha  impegnato per parecchi mesi addietro. La manifestazione ricopriva un’importanza estrema poiché oltre che proporsi a livello nazionale costituiva l’evento dell’anno in occasione del 20° anniversario del Club: per l’occasione è stato occupato per tutta la giornata l’impianto sportivo delle “Rotonde di Garlasco” in provincia di Pavia dove ci hanno raggiunti subacquei un po’ da tutta Italia per cimentarsi in una serie di prove d’abilità acquatiche e subacquee.

 

Personalmente ho organizzato il Centro Elaborazione Dati e grazie alla programmazione custom di una speciale tabellone elettronico è stato possibile elaborate e consuntivare in tempo reale i risultati e punteggi che le diverse coppie man mano conseguivano ed immaginate la gioia nel vedere vincere più che meritatamente il primo premio proprio dalla copia costituita da due miei allievi di 1° Grado di quell’anno: Giuseppe Ursano, che anni a venire andrà a ricoprire l’incarico di Direttore dei Corsi, e Franco Codoro.

 

 

 

2001      STAGE IPERBARICO A ZINGONIA CON IL DOTT. LUCA TORCELLO

 

Camera IperbaricaIn ben 35 subacquei hanno aderito e partecipato allo stage medicina iperbarica che si è tenuto presso il centro specializzato di Zingonia (BG) sabato 31 marzo 2001: relatore d'eccellenza Proff. Luca Torcello, responsabile del settore subacqueo, al quale va il nostro sentito ringraziamento unitamente al responsabile tecnico iperbarico Sig. Carlo Castagna che a turno ci a compressi in una camera da 16 postici.

 

 

4a GIORNATA DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE

 

GS.jpgOrmai consolidata prima attività di inizio stagione: quest'anno più che mai, il gioco di squadra ha dato i suoi frutti e le favorevoli condizioni meteorologiche  hanno coronato il perfetto svolgimento delle attività programmate.

 

Una piscina gonfiabile da 3 mt. di diametro e 70 cm riempita in poco più di mezz'ora che con  i suoi circa 5.500 litri d’acqua ci ha permesso di effettuare delle limitate dimostrazioni.

 

 

ISTRUTTORI DELLA NUOVA GENERAZIONE

 

              Giuseppe Ursano (Responsabile HSA “Handicapped Scuba Association”)

 

 

 

2002      5a GIORNATA DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE

 

Stand.jpg

Domenica 15 settembre, anche quest'anno il gioco di squadra ha permesso di consolidare e raggiungere gli auspicati risultati sicuramente agevolati da particolari e favorevoli condizioni meteorologiche: Porrati Maura ha eseguito una fantastica demo illustrando lentamente ogni movimento ed ogni fase della nostra preparazione mentre personalmente illustro le particolarità rispondendo più che volentieri a tutte le domande che provengono dalla platea fino a che la nostra dimostratrice è pronta per affrontare temerariamente la profondità abissale del nostro bacino.

 

Alle 17.40 siamo gratificati dalla visita del Sindaco Sig. Bruno Olindo Garavaglia accompagnato dall'Assessore allo Sport Luigi Lazzati che dopo i piacevoli convenevoli ci omaggiano della partecipazione alla più che riuscita manifestazione con un piatto commemorativo completo di dedicata personalizzata.

 

 

 

2003      AVANSCOPETA PORQUEROLLES - FRANCIA

 

Viene effettuata, data una richiesta interna di cambiare luogo per le attività in acque libere di fine corso, un viaggio in avanscoperta alle Porquerolles (Francia( dove troviamo delle possibili risposte alla mole delle nostre esigente con l’organizzazione Espace Mare e nel week-end lungo tra l’1 ed il 4 maggio convogliamo l’organizzazione e gli allievi per le  prove in acque libere con alloggio al Villaggio Vacanze La Badine a Giens.

 

 

GLI ISTRUTTORI CONFERMATISI NELL’ANNO DI NUOVA GENERAZIONE – M2:

 

  • Bracchetti Marco (Responsabile Area Tecnica)

 

 

VIAGGIO A MARETTIMO

 

Da subacquei si organizzano uscite e vacanze in mare, questa è una tra i tanti ricordi dove in 17 hanno condiviso la gioia che il mare di Sicilia può offrire.

 

 

GS25a GIORNATA DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE

 

E’ ormai diventato un impegno istituzionale, anche quest’anno abbiamo aderito all manifestazione sportiva indetta dall’Assessorato allo Sport del Comune di Parabiago, l’evento costituisce la prima attività pubblica di inizio stagione che ha portato i suoi benefici sia in termini di reincontri tra vecchi sub che di nuove adesioni.

 

 

 

2004      L’ANNO DELLA SVOLTA E DEI RECORD

 

Abbiamo investito in pubblicità, dato una nuova e più accattivante veste editoriale ai nostri manifesti e volantini arrichendoli nelle proposte con i nuovi programmi dell’Area Tecnica, presentazione sicuramente più efficace e significativa come presenza sul territorio.

 

Abbiamo investito in qualità: ci siamo dotati di un videoproiettore professionale e di una seconda lavagna luminosa, per migliorare la qualità delle lezioni di teoria e per essere più tecnologici ed al passo coi tempi; molti altri progetti nel cassetto aspettano il momento opportuno per essere realizzati.

 

Per la prima volta da circa 10 anni abbiamo invertito la tendenza negativa incrementando il numero di Soci rispetto all’anno precedente … questo è il vero e più grande successo del Club Subacqueo AMICI del BLU, e di questo dobbiamo esserne tutti orgogliosi.

 

Ora siamo più di 180 Soci e ci aspettiamo di raggiungere e superare i 200 con le iscrizioni della serata di Natale e con il corso di Biologia Marina che abbiamo programmato per i primi mesi del 2005 e per il quale ci sono numerose richieste.

 

Abbiamo circa 50 iscritti ai corsi ARA CMAS, 15 al corso di Apnea CMAS, altrettanti al corso di Apnea di Gianluca Genoni … sì, avete capito bene, Gianluca Genoni, il campione del mondo di Apnea in Assetto Variabile Regolamentato, terrà un corso agli AMICI del BLU il prossimo febbraio 2005; abbiamo anche 10 iscritti ai vari corsi dell’Area Tecnica, 15 al Supervip, 10 al corso di Mantenimento tenuto, con grande soddisfazione dei partecipanti, dal nostro nuovo acquisto Francesco Concardi, 10 all’Aquagym e circa 40 alla Serata Sociale.

 

Con l’ampliamento dello Staff Didattico siamo ora in grado di far partire i corsi ARA Base in qualunque momento e di poterli adatrare e personalizzare in funzione delle esigenze di tempo dei partecipanti (minimo due persone) ed alle necessità tecniche del corso.

 

 

 

IL PRIMO CORSO ISTRUTTORI AMICI DEL BLU COMPLETAMENTE AUTONOMO

 

Per la prima volta nella storia del Club abbiamo svolto al nostro interno, in completa autonomia, il Corso Istruttori,  i Candidati sono poi stati valutati dalla CMAS all’Isola d’Elba e abbiamo ricevuto i complimenti per il loro ottimo livello di preparazione.

 

Ora abbiamo cinque nuovi Istruttori M1:

  • Almasio Marco
  • Castelli Stefano
  • Colombo Mario
  • Montagna Daniele
  • Tomaselli Christian

tre nuovi Istruttori M2:

  • Sozzi Angelo (Presidente nelle stagioni 2006-2007 e 2007-2008)
  • Ursano Giuseppe
  • Concardi Francesco

ed 1 nuovo Istruttore di MAP (Apnea):

  • Argentieri Giuseppe (Presidente nelle stagioni 2004-05, 05-06, 08-09 e 09-2010)

 

 

L’AREA TECNICA1Poster Area Tecnica

 

Il progetto Area Tecnica, ideato e fortemente voluto da Marco Bracchetti, è decollato: ora siamo in grado di offrire ai nostri Soci un panorama di corsi davvero interessante ed assolutamente in linea con gli orientamenti del mercato. Lo Staff Didattico dell’Area Tecnica si sta formando, ampliando e specializzando in nuove discipline che saremo presto in grado di inserire nei nostri programmi dei corsi.

 

Il logo dell’Area Tecnica, lungamente studiato per rappresentare passato ed evoluzione, è essenziale ed intrigante al tempo stesso.

 

Una buona immagine prelude generalmente ad ottimi contenuti: il disegno in stile tribale di uno squalo, pesce ancestrale arrivato fino a noi dal praticamente immutato, ma tecnologicamente molto avanzato grazie alla sua grande sensibilità ai campi magnetici ed al sofisticatissimo sistema di rilevamento basato sulle “ampolle di Lorenzini”; al suo interno la costellazione dei pesci costituita da sette stelle che, partendo dalla posizione dell’occhio dello squalo ne percorrono tutto il corpo fino alla radice della coda; i pesci rappresentano il mare, le stelle il cielo, mare e cielo che si fondono: passato e futuro; le stelle rappresentano anche i vari gradi dei corsi CMAS (cui siamo abituati da sempre), ma in questo caso sono sette, molte di più delle tradizionali tre che hanno sempre rappresentato il massimo livello raggiungibile … significa che si può andare avanti, molto più avanti.

 

 

 

 

 

SOTTO I GHIACCI PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA DEL CLUB

 

Palu 2004Il Club Subacqueo AMICI del BLU, in collaborazione con AKAKOR GEOGRAPHICAL EXPLORING ha organizzato per i giorni 21 e 22 febbraio 2004 il proprio primo stage di immersione sotto i ghiacci per il conseguimento del relativo brevetto di specializzazione che si terrà presso il Lago Palù, il più grande e noto lago della Valmalenco che, adagiato in una magnifica conca alpina a 1.921 metri di quota e circondato da pinete e montagne imponenti, in inverno ghiaccia con uno strato superficiale che nella maggior parte delle condizioni supera il mezzo metro di spessore.

 

 

 

I MINISUB CONQUISTANO IL BREVETTO CMAS

 

Abbiamo presentato alla CMAS i nostri programmi di teoria e pratica del corso Minisub conseguendo l’autorizzazione e l’abilitazione a svolgere i corsi Enfant con rilascio di Brevetti CMAS Delfino 1, 2 e 3 stelle.

 

La nostra Istruttrice Letizia Verri sta lavorando per promuovere una campagna di sensibilizzazione e promozione dei corsi Minisub nelle scuole elementari e medie, che presto ci auguriamo sia patrocinata dall’Assessore allo Sport del Comune di Parabiago, e che ci aspettiamo dia i frutti sperati; abbiamo avuto alcune richieste e prossimamente contiamo di dare inizio al primo corso Enfant con rilascio di Brevetti CMAS.

 

 

 

OSPITI SPECIALI ALLE SERATE AMICI DEL BLU:

IL COMANDANTE RAIMONDO BUCHERRaimondo Bucher

 

Il personaggio non ha certo bisogno di credenziali … un vero “mattatore”; ci ha intrattenuti per oltre due ore con racconti che se non fossero ampiamente documentati sarebbero semplicemente incredibili. Lo abbiamo ascoltato in religioso silenzio, con ammirazione, stupore, rispetto e venerazione, ed ogni racconto si è concluso con uno scroscio di entusiastici applausi, davvero un grande successo.

Nel corso della serata sono stati proiettati filmati storici del primo record del mondo in apnea e dei successivi per lungo tempo contesi fra Raimondo Bucher e Jack Cousteau e della prima donna in Italia a scendere sotto i 100 metri in aria, la Signora Luciana Bucher, anch’essa presente ed applaudita.

 

 

 

APRILE  - VIAGGIO ALLE MALDIVE

 

Proseguo tra didattica e divertimento, viene organizzato il primo viaggio alle Maldive: la nostra crociera subacquea è stata organizzata per poter toccare tre dei più famosi atolli che costituiscono l'arcipelago delle Maldive ed esattamente Male Nord, Male Sud ed Ari, veri paradisi terrestri.

La riuscita del viaggio è stata tale che l’esperienza è stata riproposta sempre con successo anche in tutti gli anni a venire.

 

 

SECONDO CORSO ISTRUTTORI M1 AMICI DEL BLU

VALUTAZIONE DA PARTE DEL TRAINER INSTRUCTOR CMAS RAOUL VERNETTI:

  • Lombardi Gianluigi        (Consigliere, Istruttore Corsi CMAS)
  • Marchesi Francesco     (Consigliere, Istruttore Corsi CMAS)
  • Tedeschi Daniele          (acquisisce il Brevetto CMAS Istruttore Apnea MAP)
  • Malacrida Gianmario
  • Bottarini Fabrizio           (candidato esterno, proviene dal Club Poseidon)
  • Cibra Massimo              (candidato esterno, proviene dal Club Poseidon)
  • Mora Silvana                  (candidato esterno, proviene dal Club Poseidon)

 

PROMOZIONE ISTRUTTORI IN CARICA - M2:

  • Montagna Daniele
  • Nocera Saverio

 

PROMOZIONE ISTRUTTORI IN CARICA - M3:

  • Argentieri Giuseppe

 

 

19 SETTEMBRE 2004 – 7° GIORNATA DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE

 

L'appuntamento è ormai storicamente consolidato, il rituale, le azioni e gli avvenimenti si susseguono nell'arco della giornata come da programmazione ed aspettative, è in effetti il primo appuntamento sociale dopo il rientro dalle vacanze estive che ci ricorda che orami la nuova stagione sta per bussare alle porte e quindi gli impegni riprenderanno sempre più motivati, sempre più arricchiti.

 

 

2005      19 GENNAIO - CORSO DI APNEA CON GIANLUCA GENENONI

 

Il campione del mondo Gianluca Genoni lavora con noi, per noi

 

Avete capito bene, Gianluca Genoni, il campione del mondo di apnea in assetto variabile regolamentato, prossimamente terrà un corso di apnea agli AMICI del BLU, abbiamo chiuso le iscrizioni al ragguardevole numero di 18 partecipanti dovendo rinunciare incresciosamente alle innumerevoli richieste giunteci dopo il raggiungimento del numero massimo prestabilito di adesioni.

Genoni2005.jpgAl termine del corso due allievi entusiasti, Stefano Cambria e Maurizio Conti, scriveranno e pubblicheranno sul nostro sito internet:

“Ci siamo iscritti al corso non appena ne abbiamo avuto notizia. Siamo stati affascinati dalla disciplina dell'apnea durante le esercitazioni dei corsi subacquei che gli Amici del Blu propongono ogni anno.

 

Non potevamo farci sfuggire l'opportunità di avere un maestro così importante. Non immaginavamo, però, quali soddisfazioni ci avrebbe dato il corso. Ci siamo ritrovati in 18, la sera del 19 gennaio: Gianluca ci ha illustrato l'organizzazione generale del corso, con le serate suddivise in un'ora di pratica in acqua ed un'ora di teoria.

 

Le tecniche di rilassamento, le attrezzature, la compensazione, le norme di sicurezza, l'alimentazione: mano a mano che il corso procede impariamo dalla viva esperienza di un atleta come Gianluca.

 

Ma è l'esercizio dall'apnea nella "nostra" piscina , in Via del Carso a Parabiago, la cosa più straordinaria. All'inizio pensi: ne sarò capace? Capace di cosa? Di lunghi tempi nel trattenere il respiro, o di lunghi tratti nuotando sul fondo della piscina?

 

Fin dalla prima sera comprendi che è una prospettiva sbagliata. Comprendi che questo sport può farti trovare la pace con te stesso, con il tuo corpo e con la tua mente, che quando sei in acqua non riesci più a distinguere questa cosa, che la nostra cultura pare averci inculcato sin da quando siamo nati. Dove finisce il corpo e dove comincia la mente? In acqua non lo so; ma so di essere, lì, mente e corpo assieme. Mi sento bene, in questa condizione, in realtà così diversa dall'esperienza comune. Le prestazioni?

 

Partono da questa consapevolezza, e poi, come per ogni sport, sono supportate dall'allenamento. Infatti, stiamo imparando anche un sistema di allenamento, per chi vorrà in seguito coltivare questo sport, alla base, però, rimane il benessere, il sentirsi bene mentre ti stai esercitando: sensazioni che rimangono, anche quando torni a casa e riprendi la vita normale. Grazie, Gianluca.”

 

 

UN PRIMATO ITALIANO: SOTTO I GHIACCI IN NOTTURNA

 

Una due giorni indimenticabile per il nostro Club Subacqueo AMICI del BLU che ancora una volta ha organizzato, in collaborazione con l'ormai consolidato e familiare gruppo AKAKOR, lo "Stage di Immersione Sotto i Ghiacci" sul Lago Palù a Chiesa in Valmalenco in provincia di Sondrio.

 

E’ prevista un’immersione notturna, si tratta di un record, un grande primato per il nostro Club del quale siamo più che orgogliosi: è la prima immersione italiana in notturna sotto i ghiacci ufficializzata, i nostri primatisti italiani sono:

  • Tedeschi Daniele
  • Losa Carlo
  • Castiglioni Andrea

 

L'impresa e stata realizzata con l'aiuto del Gruppo 59 della Protezione Civile e la Polizia locale che hanno contribuito alla sicurezza dell'intera operazione.

 

All’occasione l’allora Assessore allo Sport del Comune di Parabiago Dott. Luigi Lazzati ci ha scritto:

Egr. Presidente, desidero complimentarmi vivamente per l’impresa compiuta con l’immersione notturna nella acque del lago Palù.

 

Si tratta di un risultato sportivo di grande prestigio che arricchisce ulteriormente il palamres del Club che Lei dirige e che la città di Parabiago ha l’onore di ospitare presso il proprio impianto natatorio. Voglia trasmettere a tutti i componenti dell’Associazione e, in particolare agli artefici dell’immersione, le felicitazione dell’Amministrazione Comunale e le mie personali. Parabiago 11/03/2005

 

 

MARZO – IMMERSIONI SUL RELITTO EQUA

 

Relitto EquaQuesto relitto è considerato da molti uno dei più belli, l'Equa ne rappresnta il fiore all'occhiello, situato a circa 2 miglia dalla costa in prossimità di Rio Maggiore.

 
Nave cargo costruita nel 1929, di proprietà della S.A. Partenopea di Navigazione con sede in Napoli che durante la seconda guerra mondiale fu armata e riadattata a nave da caccia antisommergibile.

 La nave, requisita dalla Regia Marina il 13 Maggio 1940, fu affondata ad 1., Mg dalla P.ta di Montenegro a seguito di suno speronamento da parte di una unità da guerra tedesca il 10 Giugno 1944. 

 

Ha prestato servizio alla scuola antisommergibili degli incursori della marina militare (Varignano Comsubin), lunga 40 metri e larga 7 con un'opera viva di circa 3 metri. 

 

Orrido di SantAnna

 

 

 

APRILE – IMMERSIONI ALL’ORRIDO DI SANT’ANNA 

 

L'Orrido di Sant'Anna è un luogo che si trova nel comune di Cannobio, a pochi chilometri dalla Svizzera.

 

L'immersione si effettua in un fiume, che sfocia nel lago Maggiore, in un punto dove l'erosione dell'acqua ha creato tre conche da visitare, hanno una profondità massima di 12 m circa e la temperatura dell'acqua è mediamente di 3-4 °C, quindi molto fredda.

 

Si tratta di un'immersione di bassa difficoltà, l'unica problematica, oltre alla temperatura dell'acqua, è il raggiungimento del sito d'inimmersione

 

 

UN ALTRO PRIMATO: CORSO COMPLETO DI BIOLOGIA MARINA

 

Il Club Subacqueo AMICI del BLU organizza un Corso di Biologia Marina: docente la Dott.sa Chiara Servolini, laureata in Scienze

Naturali con tesi sulle foche, collabora stabilmente con l’Acquario di Milano e di Genova, è Subacquea della Regione Liguria.

Alle cinque serate del corso partecipano 25 persone e molte altre avrebbero voluto aggiungersi, che purtroppo non sono state accettate per il raggiungimento del numero massimo di partecipanti gestibile.

 

E’ un altro grande successo. Il corso si concluderà con una visita guidata all’Acquario di Genova alla quale parteciperanno oltre 50 persone.

 

 

 

GLI AMICI DEL BLU OTTENGONO LA CERTIFICAZIONE “CLUB M3”

 

Onorificenza di eccellenza riconosciuta e certificata dall’ACDC ITALIA per i soli Club che hanno operato con fattiva collaborazione e qualità ed hanno annoverato nel proprio Staff Istruttori M3 – 3 Stelle CMAS formati e valutati dalla stessa ACDC, quest’anno sono:

  • Argentieri Giuseppe (già istruttore di Apnea e Presidente attualmente in carica)
  • Sozzi Angelo (Presidente nelle stagioni 2006-2007 e 2007-2008)
  • Bracchetti Marco (responsabile dell’Area Tecnica)
  • Ursano Giuseppe (già Istruttore HSA) che continuano al lavoro dei precedenti
  • Gregoratti Luigi

La qualifica ottenuta ci permette di operare con molta libertà e senso di causa proprio senza che ciò possa compromettere gli standard di qualità e sicurezza da sempre baluardi della nostra didattica permettendoci inoltre di formare gli Istruttori e brevettare di 1° livello e candidare direttamente coloro aspiranti, e giudicati da noi idonei, al 2° livello.

 

 

 

09 OTTOBRE – 8° GIORNATA DELLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE

 

 

17 NOVEMBRE 2005 – INCONTRO CON GIANLUCA GENONI

 

Genoni2005_2.jpgPresso la sala teatro della Biblioteca Civica di Parabiago, con il patrocinio del Comune e dell’Assessorato allo Sport, è stata organizzata una serata della serie “ INCONTRI ”, ospite ed intrattenitore d’eccezione il campione del mondo di apnea in assetto costante e regolamentato.

 

Per oltre due ore Gianluca ha catturato l’attenzione di tutta la platea, che lo ha ascoltato e ha seguito i filmati delle immersioni sull’Everest e dell’ultimo record del mondo in religioso silenzio.

 

Una carriera talmente densa di record e di esperienze da far pensare a Gianluca come ad un extraterrestre, qualcuno di cui aver rispetto e persino timore... ma poi, appena inizia il suo racconto, ecco che emerge l’uomo, con la sua semplicità e grande umiltà d’animo.

 

 

 

2006      TERZO CORSO ISTRUTTORI AMICI DEL BLU

VALUTAZIONE INTERNA CON CONFERMA ACDC ITALIA

 

Vengono verificate le singole preparazioni e consolidate le rispettive qualificazioni di

  • Borsani Vittorio
  • Cambria Stefano
  • Colombo Mario
  • Saldarini Simone
  • Ukmar Giorgio
  • Tedeschi Daniele (già Istruttore MAP)

 

 

14 MAGGIO - GLI AMICI DEL BLU AL SANTUARIO DEI CETACEI

 

BalenaNavigare alla ricerca di Cetacei nelle acque del Santuario significa affrontare un paziente lavoro di continua osservazione della superficie marina. Trattandosi di animali liberi di spostarsi, infatti, non esistono punti ed orari prefissati per incontrarli, ciò significa che, per poter vivere l'esperienza di un incontro con un cetaceo non in cattività, è necessario essere preparati a parecchie ore di navigazione, tuttavia la grande emozione e lo spettacolo che sempre queste fantastiche creature ci sanno regalare, ripaga poi ampiamente la lunga attesa.

 

Abbiamo ripetuto la stupenda esperienza dello scorso anno ma questa volta in grande stile: abbiamo avuto l’adesione più di 130 persone tra Soci e Simpatizzanti, impossibile trasferire in poche righe i momenti emozionanti, quindi vi invitiamo ad andare a leggere l’articolo sul nostro sito www.amicidelblu.it alla pagina della “Sirenetta”, il nostro giornalino telematico, nel quale in data 18/05/2006 è stato pubblicato l’articolo dell’organizzatore Giuseppe Argentieri

 

 

 

2007      18 MARZO – GITA SOCIALE ALLE TERME DI LEUKERBAD (SVIZZERA)

 

LeukerbadEbbene si, il Club non si occupa solo di subacquea e quindi qualsiasi iniziativa di natura sociale è sempre ben gradita. Si è svolta con grande partecipazione la gita al più grande impianto termale europeo, situato ad oltre 1.400 m d’altezza, circondato da un imponente paesaggio alpino.

 

Hanno aderito 90 partecipanti pur spiacenti di aver dovuto dire no agli ultimi arrivati e considerando che tutto è nato nell'arco di un solo mese, tutto mi d conferma della perfetta riuscita dell’iniziativa tanto che qualche richiesta per il prossimo anno già è incominciata ad avanzare, magari a fine gennaio o inizio febbraio quando la neve non si sarà ancora sciolta rendendo l'ambiente di gran lunga più inconsueto e suggestivo.

 

 

 

6-13 MAGGIO - IL VIAGGIO DEL TRENTENNALE: SHARM EL SHEIKH

 

MarRosso2007.jpgE’ anacronistico riferirsi ad eventi degli Amici del Blu e pensare ad un numero inferiore a 100 ed in effetti in occasione del trentennale del Club Giuseppe Argentieri si è incaricato in primis dell’organizzazione del viaggio che l’ipotesi iniziale accreditava 50 ÷ 60 adesioni, numero di partecipanti di gran lunga superato poiché pochi giorni prima della partenza ci siamo trovati costretti a non poter più accettare adesioni avendo raggiunto le 126 prenotazioni.

 

La famosa meticolosità di Giuseppe Argentieri è stata più che premiata poiché gestire una massa ectoplasmatica di persone che ad ogni istante muta le proprie richieste e mantenere saldi i contatti con i referenti dell’Agenzia non ha generato il benché minimo inconveniente.

 

Durante questa speciale possiamo asserire senza ombra di smentita di aver cementato un’amicizia profonda con lo Staff del SeaSoul, il diving che si è occupato di gestire le uscite in mare, compito per nulla semplice data la varietà delle persone, dei brevetti, delle esigenze e delle aspettative dove nessuno è rimasto deluso, amicizia che secondo il mio personale parere resterà di riferimento negli anni a venire e che a tutt’ora è oggetto di ripensamenti tra le chiacchiere del Club.

 

 

MAGGIO – PARTE IL 4° CORSO ISTRUTTORI TUTTO AMICI DEL BLU

 

Candidati M1:

  • De Biasi Alberto (già Istruttore HSA)
  • Duico Lorenzo

Candidata MAP (Apnea)

  • Genone Sara

 

PROMOZIONE ISTRUTTORI IN FORZA A M2:

  • Ukmar Morlacchi Giorgio
  • Saldarini Simone
  • Cambria Stefano
  • Colombo Mario
  • Tedeschi Daniele (già istruttore MAP)

 

LUGLIO – IMMERSIONE ARCHEOLOGICA SULLE ALPI DELLA VAL D’AOSTA

 

Iniziativa scaturita dal nostro Socio Michele Guazzoni che individuata l’opportunità e messoci in contatto con la Sovraintendenza dei Beni Culturali della Regione Autonoma Valle d’Aosta, abbiamo ottenuto i permessi per una serie di immersioni archeologiche esplorative nel laghetto alpino presso il passo del Gran San Bernardo nella cui zona si sono svolti interventi di scavo nel vicino Plan de Jupiter, area archeologica soggetta a tutela. Le operazioni di ricerca sono state svolte in affiancamento con il personale tecnico della stessa Sopraintendenza che ha sovrainteso all’intera missione.

Si sono immersi nelle torbide e gelide acque alpine:

  • Michele Guazzoni
  • Daniele Montagna
  • Marco Bracchetti
  • Andrea Castiglioni
  • Laura Goisis

Francesca Montagna ha coordinato le operazioni di logistica a supporto locale.

 

L’accoglienza e la perfetta sintonia con le autorità locali è stata fantastica, le foto dell’evento al link http://www.prograndsaintbernard.ch/photos/varia/2007_071.html

 

 

 

NOVEMBRE – CORSO ISTRUTTORI NITROX  MNX2  ACDCI A PORTO LEVANTE

 

Rilasciati a:

  • Argentieri Giuseppe (già istruttore di Apnea e Presidente attualmente in carica)
  • Sozzi Angelo (Presidente nelle stagioni 2006-2007 e 2007-2008)

           

 

2008      24 FEBBRAIO – 2a GITA ALLE TERME DI LEUKERBAD (SVIZZERA)

             

Vista la sostanziale adesione ed il grado di soddisfazione ottenuta dall’edizione dello scorso anno, abbiamo riproposto l’iniziativa che ha trovato un consenso ancor più corposo, sono stati impiegati 2 pullman da 55 posti e 12 gitanti hanno raggiunto con i propri mezzi le Terme,è una gita sociale a carattere giornaliero ma piena di attrattiva, sarà sicuramente riproposta alla prossima stagione.

 

 

 

7 - 14 MARZO – IMMERSIONI TECNICHE IN MAR ROSSO

 

A bordo della MV Tala, forse l’unica barca in tutto il Mar Rosso perfettamente attrezzata per supportare le immersioni di natura tecnica, viene vissuta un’avventura molto particolare destinata a subacquei con specifica preparazione. Una settimana di relitti ed immersioni di un certo impegno il cui fascino è raccontato da Castiglioni Andrea sul nostro giornalino telematico La Sirenetta al sito www.amicidelblu.it.

 

 

 

GIUGNO – CROCIERA SUBACQUEA IN MAR ROSSO        

 

La voglia di mare è tanta, Serra Franco, uno dei nostri Soci Fondatori, e la nostra Socia Colombo Carlamaria raccontano sulla Sirenetta (vedi sopra) la loro esperienza vissuta a bordo della Mamaluna I, una bella nave di 25 mt a completa disposizione degli Amici del Blu.

 

 

 

2009      UN ANNO DAVVERO IMPEGNATIVO

 

 

ATTREZZATURE SEMPRE ALL’AVANGUARDIA

 

L’organizzazione del Club è sempre argomento a cui si deca molta attenzione, per meglio affrontare le necessità organizzative e quelle didattiche e per dare sempre i migliori strumenti didattici ai nostri Istruttori, sono stati acquistati altri 2 videoproiettori dei quali 1 professionali, ora ne abbiamo 3, 2 notebook di ultima generazione ed una stampante esacromatica per la produzione personalizzata di CD e DVD.

 

 

22 FEBBRAIO – 3a GITA ALLE TERME DI LEUKERBAD (SVIZZERA)

             

Sembra non aver limiti l’adesione crescente di ogni anno per questa iniziativa, quest’anno abbiamo impegnato 3 pullman stipati all’ultimo posto, una decina di persone ci hanno raggiunto autonomamente la meta ed a 35 richieste dell’ultimo momento abbiamo purtroppo dovuto negare la prenotazione per raggiungimento del numero massimo concessoci dalla direzione delle Terme. In quanti eravamo? 173 !!! Che meraviglia! Quest’anno abbiamo trovato delle belle nevicate tanto da temere la chiusura del passo del Sempione e fare il bagno all’aperto, sotto zero e mentre sta nevicando è sicuramente una situazione che val la pena di viverla.

 

 

 

6 APRILE – STAGE TECNICO MARES

 

Mares.jpgTra le varie attività ed attenzioni che il Consiglio Direttivo non sottovaluta mai è una costante attenzione riferita alla formazione professionale ed  all'aggiornamento del proprio Staff, l'occasione che MARES S.p.A. di Rapallo ci ha offerto non poteva non essere sfruttata al meglio, qualche settimana di preparativi e puntualizzazioni organizzative ed ecco pronte 20 persone a prendersi una giornata di ferie per frequentare lo stage giornaliero dedicato alla manutenzione e taratura degli erogatori.

 

 

 

17 APRILE – THE BIG BLUETheBigBlue.jpg

 

Speciale evento rappresentato dalla serata voluta dall'Assessore allo Sport del Comune di Parabiago Dott. Alfredo Cesario che con il nostro supporto ha intuito ed istituito una nuova tipologia d'incontro aperta a tutta la cittadinanza.

 

THE BIG BLU è il nome dato alla manifestazione con oggetto della serata: "Convegno di biologia marina ed educazione ambientale".

 

La manifestazione serale si è svolta nello splendido contesto di Villa Corvini a Parabiago dove nella “sala rossa”, la più ampia ed attrezzata area per convegni, il nostro Club ha presentato al meglio le molteplici proprie proposte ed attività alla cittadinanza intervenuta tra i quali, ospiti d’onore, personaggi di spicco e riferimento politico.

 

 

 

17 MAGGIO – VISITA AL SANTUARIO DEI CETACEI

 

126 sono stati i partecipanti, l’iniziativa riproposta ha trovato un’adesione andata bel oltre le aspettative, Giovanni Rebecchi racconta sulla Sirenetta l’evoluzione delle giornata che ha regalato, nonostante le incertezze dell’evento, tanto entusiasmo vissuto in mezzo al mare in questa gita dalle particolari attrazioni.

 

 

 

MAGGIO – INIZIA IL 5° CORSO ISTRUTTORI IN TOTALE AUTONOMIA

 

Candidati Istruttori M1:

  • Cerani Alberto
  • Losa Carlo
  • Zanzottera Graziano

Candidati Istruttori MAP (Apnea):

  • Bottini Valentino
  • Caracci Danilo
  • Cesaro Marco
  • Paties Montagner Sergio

Mentre si è candidato alla promozione Istruttore M2

  • Duico Lorenzo

 

 

17 e 24 GIUGNO – CAMPUS ESTIVO

 Campus 210 Ragazzi

E’ stata l’iniziativa più corposa ed impegnativa che ci si ricordi, 225 ragazzi con età compresa tra gli 8 ed i 13 anni, nelle 2 giornate ad essi destinate, sono venuti in piscina a gruppi di 20-25 alla volta con turnazioni ad ogni ora, e tutti hanno provato l’emozione e la gioia di andare sott’acqua e respirare perfettamente attrezzati con bombole, jacket ed erogatore. I dettagli dell’operazione sempre sulla nostra Sirenetta, leggetelo e vi stupirete dell’evento e dell’organizzazione che ha comportato!!!

 

 

  

13 SETTEMBRE    12a FESTA DELLO SPORT

 

Fedeli all’appuntamento che per la nostra Associazione rappresenta il primo evento pubblico di inizio stagione, abbiamo presenziato anche quest’anno alla manifestazione alla quale non abbiamo mai mancato un appuntamento.

 

 

 

2010      CHI SI FERMA E’ PERDUTO …..

 

… e fedeli ai detti proverbiali non demordiamo, mire ed ambizioni sono sempre all’ordine del giorno alla ricerca di un costante miglioramento e soddisfacimento generale.

 

 

6 FEBBRAIO      STAGE SOTTO I GHIACCI – LAGO PALU

 

Come l’edizione precedente è stata una due giorni indimenticabile, in collaborazione con l'ormai consolidato e familiare gruppo AKAKOR, lo "Stage di Immersione Sotto i Ghiacci" sul Lago Palù a Chiesa in Valmalenco in provincia di Sondrio ha trovato nuove adesioni e nuovi stimoli.

Ecco i protagonisti delle diverse sezioni:

 

PaluLIVELLO BASE

  • Agliuzzo Giuseppe
  • Barichello Diego
  • Donia Massimo
  • Saldarini Simone

 

LIVELLO AVANZATO CON IMMERSIONE NOTTURNA

  • Armanetti Carla

 

APNEA: 1a ESPERINZA ASSOLUTA

  • Tedeschi Daniele
  • Bicego Walter
  • Caracci Danilo

 

BUDDY

  • Corrado Gregorio

 

 

26 FEBBRAIO   4a GITA ALLE TERME DI LEUKERBAD - SVIZZERA

 

LeukerbadA dire il vero si era pensato di cambiare meta ma la richiesta è stata tale e quale che abbiamo dovuto propendere per incrementare il copione delle 3 edizioni precedenti.

 

Notevole successo con numero record di adesioni: eravamo in ben 181 per i quali sono necessitati 1 pullman a 2 piani da 78 posti a sedere ed altri 2 da 54 cad.

 

La giornata è stata perfetta: sotto zero con la neve in costume da bagno.

 

 

 

2 MARZO    THE BIG BLUE 2: ospite  GIANLUCA GENONI

 

SGianluca genoniulla sia del successo dell’edizione precedente, l’Assessorato allo Sport del Comune di Parabiago ci ha affidato l’organizzazione di questa seconda edizione dedicata all’incontro con la cittadinanza, ospite d’eccezione il pluricampione del mondo di apnea GIANLUCA GENONI che nella prestigiosa sala rossa di Villa Corvini per tutta la sera ha letteralmente fagocitato l’attenzione di tutti i presenti che in religioso silenzio hanno assistito alle proiezioni che hanno portato alla conquista dei vari record mondiali durante le quali il commento è stato del diretto interessato che con la sua modestia ed umanità si è messo a disposizione di tutto il pubblico rispondendo a tutti i quesiti e curiosità che gli venivano sottoposti.

 

 

 

4 – 11 MARZO     STAGE FORMATIVO PER TUTTO LO STAFF

 

PNL.jpgDue serate di full immersion dedicate a tutti i Collaboratori, Aiuti ed Istruttori del nostro Club al quale abbiamo allargato la possibilità di partecipazione al Circolo 87, Associazione Fotografica di San Vittore Olona che ci ha ospitato nella propria sala, ed agli Istruttori dell’AMGA di Legnano quale gestore della piscina comunale di Parabiago e Legnano.

 

Il titolo delle sera era “Sapere, Saper fare, Saper essere – Interpretare il ruolo del formatore”,  relatore delle sedute Marco Ogliari dell’Associazione Multidisciplinare psico-motoria ALCHERA che ha trattato nel dettaglio argomenti sul Setting Formativo, PNL e comunicazione efficace, Pedagogia ed Andragogia, Tecniche di memorizzazione, Leadership e dinamiche di gruppo, Tecniche di visualizzazione e Psicomotricità.

 

Hanno presenziato alle serate 35 stagisti dei quali 28 Amici del Blu.

 

 

 

21 MARZO     GITA ALL’ACQUARIO DI GENOVA

 

Acquario GenovaIniziativa organizzata con una veste di notevole interesse: 52 partecipanti per i quali si è organizzato un pullman che comodamente ci ha trasportato da Parabiago a Genova e viceversa. La novità consiste che i partecipanti, in accordo con la Direzione dell’Acquario, sono stati divisi in 2 gruppi da 26 persone dei quali mentre il primo iniziava verso le 9.00 la visita nella sua veste classica, il secondo veniva accompagnato da un biologo marino in un giro guidato dietro le quinte, ovvero dal lato delle vasche dove normalmente i turisti non ci vanno poiché dedicato esclusivamente agli operatori della struttura.

 

Alle ore 11.00 circa, terminato il primo giro, si sono invertite le parti: a detta di tutti è stato interessantissimo e fuori dal consueto.

 

 

 

1° MAGGIO      AFFILIAZIONE ALLA NADD EUROPE

 

La realizzazione di un sogno

 

Logo NADDL’affiliazione alla NADD Global Diving Agency - Federazione CMAS ITA F03, avvenuta il 1° Maggio 2010 rappresenta uno dei traguardi più importanti conseguiti nella storia del Club Subacqueo AMICI del BLU.

 

 

Dal 2004 ci occupiamo della formazione dei nostri istruttori che alle valutazioni hanno sempre ricevuto i complimenti per l’elevato livello di preparazione conseguito.

Non ci bastava, volevamo di più! Abbiamo lavorato bene, per anni, abbiamo investito nella formazione dello Staff Didattico e nei materiali didattici, abbiamo raggiunto livelli di qualità eccellenti, volevamo l’autonomia.

 

Ora siamo finalmente autonomi nella formazione e brevettazione degli Istruttori ad ogni livello.

 

L’attuale Staff Didattico NADD-CMAS è composto da 23 Istruttori:

 

  1. MARCO ALMASIO                     Istruttore ARA M1
  2. GIUSEPPE ARGENTIERI          Istruttore ARA M3 - Nitrox Avanzato - Apnea L2 - Course Director
  3. VITTORIO BORSANI                  Istruttore ARA M1
  4. MARCO BRACCHETTI              Istruttore ARA M3 - Course Director - Responsabile Didattico Area Tecnica
  5. STEFANO CAMBRIA                 Istruttore ARA M2 - Instructor Trainer First Aid, Stress & Rescue, Oxigen Provider
  6. ALBERTO CERANI                    Istruttore ARA M1
  7. MARIO COLOMBO                     Istruttore ARA M2
  8. FRANCESCO CONCARDI       Istruttore ARA M2 - Responsabile Didattico Corsi ARA
  9. ALBERTO DE BIASI                  Istruttore ARA M1 - Istruttore HSA
  10. LORENZO DUICO                      Istruttore ARA M2
  11. CAMILLO FASSI                         Istruttore ARA M1 - Apnea L1
  12. SARA GENONE                          Istruttore Apnea
  13. GIANLUIGI LOMBARDI               Istruttore ARA M2
  14. CARLO LOSA                             Istruttore ARA M1
  15. FRANCESCO MARCHESI        Istruttore ARA M1
  16. DANIELE MONTAGNA              Istruttore ARA M2
  17. SIMONE SALDARINI                  Istruttore ARA M2
  18. ANGELO SOZZI                          Istruttore ARA M3 - Nitrox Avanzato - Instructor Trainer
  19. DANIELE TEDESCHI                 Istruttore ARA M2 - Apnea L1 - Responsabile Didattico Apnea Team
  20. GIORGIO UKMAR                       Istruttore ARA M2
  21. LETIZIA VERRI                            Istruttore ARA M2 - Responsabile Didattico Corsi MINISUB
  22. GIUSEPPE URSANO                Istruttore ARA M3 - Istruttore HSA - Instructor Trainer
  23. GRAZIANO ZANZOTTERA       Istruttore ARA M1 - Istruttore HSA

 

Grazie ai nostri Instructor Trainer e Course Director siamo abilitati a formare Istruttori e a rilasciare i relativi brevetti:

  • Istruttore NADD-CMAS ARA M1, M2 e M3
  • Istruttore NADD-CMAS ENFANT (MINISUB), che devono già essere M2
  • Istruttore NADD-CMAS NITROX livello Base e Avanzato
  • Istruttore NADD-CMAS APNEA Livello 1 e Livello 2
  • Istruttore NADD First Aid
  • Istruttore NADD Stress & Rescue
  • Istruttore NADD Oxigen Provider

 

Abbiamo già programmato per Settembre 2010 un Corso Istruttori Nitrox Base e Avanzato, abbiamo allo studio diversi progetti formativi da realizzare il prossimo anno:

  • un nuovo corso Istruttori ARA e Apnea
  • passaggi di livello da M1 a M2, da M2 a M3, da Apnea L1 a Apnea L2
  • stage avanzati sulla Comunicazione Persuasiva, Problem Solving, Coaching, Psicomotricità dell’Età Evolutiva
  • e molto altro.

 

L’entusiasmo e alle stelle, la collaborazione con NADD è ottima … ci sono tutti i presupposti per continuare a sognare, e a realizzare puntualmente i nostri sogni.

 

 

21 – 24 MAGGIO     ISOLA DEL GIGLIO: ESAMI AL e non solo

 

Classica prova d’esami quale modulo previsto per il conseguimento dei brevetti mirati dagli allievi dei corsi CMAS ARA, Apnea ed HSA.

 

Anche questa meta ha visto un’adesione straordinaria che ha obbligato dividere il gruppo per il pernottamento e la cena alloggiando una parte di esso in un secondo albergo poiché le risorse dell’Hotel Saraceno sono state totalmente esaurite: eravamo in ben 131, numero calmierato al quale non abbiamo potuto dar soddisfazione alle ultime richieste per mancanza di risorse locali.

 

Tutte le prove in acque libere e le immersioni dei turisti subacquei si sono concluse con la complicità favorevole delle condizioni meteo marine che ci hanno garantito 3 giornate piene di mare calmo, sole e caldo, condizioni che hanno concesso anche a coloro amanti del turismo terrestre di scoprire ogni angolo di questa stupenda isola ed assaporare le specialità culinarie tipiche del posto.

 

Quale variante d’intrattenimento si è organizzato per domenica sera con Gianni Narducci, il responsabile e referente del Diving Club a cui ci siamo appoggiati, una serata di karaoke per le quali siamo arrivati da casa con tutta la nostra attrezzatura utilizzata per le manifestazioni sociali: amplificatore, casse, mixer, radiomicrofoni, videoproiettore, ecc.: superate le prime titubanze l’ambiente si è riscaldato e tutti hanno dato libero sfogo alle proprie capacità canore. Una serie di interessanti premi messi a disposizione dal Club, dal Diving e dall’Hotel Saraceno, nonché una bottiglia di champagne messa a disposizione del bar dove di solito ci si ferma per gli aperitivi, hanno corollato il successo anche di questa iniziativa.

 

 

 

6 GIUGNO    MINISUB: USCITA in Acque Libere a MONEGLIA

 

MiniSub a MonegliaE’ la volta dei nostri minieroi che per la loro uscita in acque libere necessitano di una particolare ed attenta organizzazione. L’appuntamento è stato fissato con ritrovo alle 9.00 presso il camping Smeraldo di Moneglia particolarmente comodo per l’occasione oltre ad offrire il supporto logistico per parcheggio, bar, docce e quant’altro di conforto.

 

Lo Staff capeggiato da Letizia Verri, nostro istruttore specializzato Enphant, con la collaborazione che da anni condivide in questo corso con Alberto Cerani, era costituito anche da entusiastici aiuti che durante tutto il corso in piscina hanno dato il loro contributo e che ricordiamo con piacere: Maura Porrati, Silvia Cesario, Alice Della Foglia, Carla Armanetti, un prezioso aiuto è stato dato anche da altri genitori subacquei a fronte della massima sicurezza più che d’obbligo data la delicata situazione.

 

Ricordiamo i nomi dei nostri MiniSub che hanno tutti effettuato con successo la loro immersione in rapporto 1 a 1 con il proprio accompagnatore: Bottini Giulia, Castelli Riccardo, Coffaro Matteo, Cozzi Elisabetta, Ghizzi Christian, Marterizzato Mirko, Parisi Lorenzo Francesco, Perna Pietro, Poretti Andrea,  Raho Sabrina, Randisi Andrea, Randisi Bianca Rebecca, Regonini Lorenzo e Reschini Elisa.

 

Nella giornata si è dato sfogo alla mostra delle nuove magliette appositamente approntate sulla quale è stato riportato in grande il logo appositamente coniato per i nostri MiniSub.

 

 

 

12 LUGLIO     NOTTE BIANCA DI PARABIAGO

 

Segue l’iniziativa dello scorso anno che vede impegnato in prima persona il nostro responsabile della sezione Apnea Giuseppe Tedeschi che con l’aiuto di Walter Bicego hanno approntato l’area operativa posta strategicamente accanto a quella di ANGA e destinata ad illustrare le nostre attività dal primo pomeriggio a mezzanotte avanzata ed oltre in funzione.

 

 

 

17 GIUGNO     CONVOCAZIONE SOCIALE ANUALE

                          RINNOVO BIENNALE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO

                          VIENE RILASCIATO IL NUOVO SITO INTERNET

                          PRESENTAZIONE NUOVO LOG BOOK degli AMICI DEL BLU

 

 

 

 

CRONOLOGIA PRESIDENTI

 

  • 1977-1979    Mari Roberto
  • 1979-1987    Colombo Imperio
  • 1987-1990    Rimoldi Aldo
  • 1990-1991    Gariboldi Giuseppe (Peppo)
  • 1991-1994    Rimoldi Aldo
  • 1994-2004    Bombelli Cesare
  • 2004-2006    Argentieri Giuseppe
  • 2006-2008    Sozzi Angelo
  • 2008-2012    Argentieri Giuseppe
  • 2013-2014    Argentieri Giuseppe
  • 2015-2017    Argentieri Giuseppe